FARE DEL BENE PER STARE BENE

 

Il giorno 1 dicembre 2020 la Dott.ssa Maria Rosaria De Simone, Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo ‘Tattoli – De Gasperi’, ha devoluto alla sezione Covid Hospital dell’Ospedale Vittorio Emanuele di Bisceglie il corrispettivo di donazioni frutto dell’iniziativa no profit ‘Gener-azioni positive’, ideata dall’Istituto comprensivo Tattoli De Gasperi di Corato, realizzata anche in collaborazione  il Coro polifonico Akathistos del Santuario Parrocchia Madonna di Fatima di Trani, l’Ass. Dil. Nuova Matteotti e la Sa.Di. di Corato.

Si tratta di 700 dpi FFP3 offerte in segno di solidarietà e di attenzione verso realtà che quotidianamente affrontano, stando in prima linea, una situazione di grave emergenza socio-sanitaria.

Questa donazione rientra nella rete di iniziative pensate dal Comitato ‘Mar. Carlo de Trizio’ a sostegno delle fragilità ed è avvenuta alla presenza del dott. Sinigaglia, Direttore generale, del dott. Giovanni de Trizio, Uoc della Protezione Civile Bat, nonchè presidente del Comitato de quo.

L’impegno etico, basato su atteggiamenti di benevolenza e di comprensione, dovrebbe connotare ogni tipo di relazione umana, soprattutto dovrebbe sempre essere indirizzato verso coloro che sono in particolari situazioni di bisogno, in modo da rendere efficiente, con uno sforzo attivo e disinteressato, la risoluzione dei disagi che imprimono un costante stato di necessità in queste dolorose esistenze.

Se per tutti è sancito il diritto alla salute, non meno importante è il dovere di prendersi cura degli altri, al di là di interessi personali e dei vantaggi esclusivi, da parte di chi ne ha le possibilità.

Ecco, dunque, che una parte della comunità si è generosamente attivata affinché la rete degli aiuti non si smagli e continui a resistere alle intemperie di questo amaro periodo.

Martin Luther King disse: “È sempre il momento giusto per fare la cosa giusta”.

Come non essere d’accordo!

 

Luciana De Palma

Luoghi

Sede Centrale Don F.TATTOLI

via Lago di Viti, 19

4 commenti a “FARE DEL BENE PER STARE BENE

  1. Annalisa Molinini ha detto:

    È una testimonianza bellissima e preziosa, questa. In un tempo di emergenza, anche il cuore deve emergere e deve portarci ad aver cura di chi ha bisogno di aiuto concreto, decentrandoci da noi stessi e avendo come obiettivo il bene comune. Grazie alla nostra Dirigente per aver dato esempio di sensibilità d’animo che si traduce in operosità per il bene di tutti.

    1. Maria Rosaria De Simone ha detto:

      Credo che anche questa sia scuola, sia scuola di vita per i nostri piccoli.
      A noi il compito di educare ( e- ducere) ed insegnare ( in- segnare), gettare semi genuini e scrivere segni sul nostro cammino, per i più piccoli e per i grandi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *